L’APICOLTURA NATURALE

L’apicoltura E’ naturale !? Oppure no?! Cosa significa?

Scopriamo insieme…

Piuttosto che trattare le api come “unità di produzione di miele”, la filosofia dell’apicoltura naturale consiste nel fornire condizioni ottimali per la salute della colonia di api.

Le moderne pratiche convenzionali di apicoltura e agricoltura, come l’irrorazione delle colture, il movimento dell’alveare, le frequenti ispezioni degli alveari, i programmi di allevamento artificiale della regina, i farmaci di routine e l’alimentazione con acqua zuccherata, riducono la vitalità e indeboliscono l’immunità delle api mellifere.

La differenza tra l’apicoltura convenzionale e l’apicoltura naturale è come la differenza tra una fattoria monocoltura che produce il massimo raccolto rispetto a un diverso giardino biodinamico o in permacultura.

L’apicoltura naturale è un approccio più delicato e favorevole, che dà priorità alla cura delle api, consentendo loro di manifestarsi in modo naturale, osservando e rispettando le loro abitudini di organizzazione e di raccogliere solo quando è disponibile miele sufficiente. Ciò si traduce in api sane e un delizioso miele crudo!

You agree to receive email communication from us by submitting this form and understand that your contact information will be stored with us.

Torna in alto